LA PERVERSIONE DELLA QUESTIONE DEL GENDER NELLA CHIESA BERGOGLIANA

di Max Tex

(5 luglio 2020)

La falsa chiesa Bergogliana e’ decisamente schierata anche se al momento le posizioni al suo interno possono apparire ingannevolmente variegate.

Si tratta infatti delle indicazioni programmatiche dei modernisti riguardo al sesso omosessuale o sodomitico, altrimenti noto come Gender-LBGTQ (ovvero come Lesbiche, Bisessuali, Gay, Transgender e Queer, l’ultimo termine restando peraltro per il momento indefinito) che sono chiare gia’ da molto tempo.  Vedasi al riguardo, per esempio, l’agenda del card. Carlo Maria Martini (1), nonche’ quella recente della Conferenza Episcopale Tedesca (2).

UN INTERVENTO “INTERNO” PRO GENDER-LBGTQ

Un recentissimo esempio degli orientamenti interni nella chiesa di Bergoglio e’ quello del sito web dei gesuiti che ha sdoganato il sesso LBGTQ.

Vedasi al riguardo la nota apparsa su Stilum Curiae, autore (3) il gesuita spagnolo José María Rodríguez Olaizola che divaga “a ruota libera” sul gay pride.

Il religioso menziona in particolare il diritto alla pari dignitatra tutti gli uomini indipendentemente dal loro orientamento sessuale e vagheggia in toni quasi lirici (sembra di sentire riecheggiare la canzone atea “Imagine” di John Lennon) di un possibile futuro in cui la “chiesa” (non si capisce bene quale) possa riconoscere tutti i diritti alle persone LBGTQ, per modo che tutti abbiano riconosciuto ufficialmente nella stessa Chiesa il diritto a rapporti e unioni LBGTQ.

Ma quali sono le basi razionali di questi possibili (e si spera solo ipotetici) orientamenti ecclesiali? Vi sono o meno basi scientifiche, razionali o teologiche? Quali obiezioni  decisive e’ possibile muovere? Vediamo di che si tratta.

PRIMA OBIEZIONE: PARI DIGNITA’ GIA’ ESISTENTE E QUESTIONI MOLESTIE E PEDOFILIA

La prima obiezione riguarda il fatto che la pari dignita’ tra tutti gli uomini e’ gia’ un dato sostanzialmente acquisito almeno nei paesi occidentali. Tuttavia occorre osservare che gli orientamenti LBGTQ possono risultare, e di fatto lo sono, anche fortemente molesti se esibiti in pubblico, e specialmente se attuati nei confronti di persone indisponibili (attuando con cio’ di fatto vere e proprie molestie sessuali), o appartenenti a categorie protette, come per esempio nel caso dei minori (pedofilia).

E’ palese infatti che anche i diritti dei non-LBGTQ devono essere protetti.

SECONDA OBIEZIONE: BASI SCIENTIFICHE INESISTENTI

La teoria Gender-LBGTQ e’ falsa. Naturalmente lo sapevamo benissimo. Si tratta come noto della teoria (o meglio congettura) secondo la quale ciascuna persona potrebbe “ridefinire” arbitrariamente i suoi orientamenti o comportamenti sessuali.

La teoria Gender-LBGTQ non ha infatti base scientifica alcuna. Ciò perché la classificazione sessuale di tipo Gender non ha alcun fondamento biologico nel DNA sia umano che animale. Infatti, sebbene la possibilita’ di difetti genetici che “mascherino” il sesso vero del-l’individuo (maschio o femmina) esista questa e’ molto rara (meno di un caso ogni diecimila individui).

Inoltre la possibilita’ di realizzare effettivamente (anche piu’ volte nel corso della vita di un individuo) la variazione o mutamento di orientamento gender mediante il cambio di sesso e’ del tutto assur-da. Infatti operazioni chirurgiche o trattamenti ormonali possono so-lo compromettere le capacita’ riproduttive dell’individuo ma non cambiarne il sesso. Questo e’ infatti stabilito biologicamente all’atto di concepimento (fecondazione dell’ovulo da parte di uno spermatozoo) e il cui codice e’ scritto nel DNA individuale. Il concetto stesso di “cambio di sesso” e’ quindi assurdo.

TERZA OBIEZIONE: ORIGINE DELLA TEORIA GENDER

Ma qual’e’ la reale origine della teoria Gender-LBGTQ?

Si tratta di questo. La teoria Gender-LBGTQ (lesbiche, gay, ecc.) sarebbe stata concepita da varie organizzazioni mondiali massoniche per il controllo demografico e la realizzazione del cosiddetto NWO, il nuovo ordine mondiale basato su una societa’ unica mondiale, con una sola cultura, una sola religione atea e una sola guida politica.

Farebbe parte di questo complotto anche il tentativo di far inserire microchip su tutta la popolazione mondiale come parte di pretese “vaccinazioni” antivirali. Ciò per attuare in realtà un vero e proprio controllo demografico mediante la “terminazione” controllata degli individui senescenti.

Parte integrante fondamentale di questo schema sarebbe l’introduzione a livello globale di una vera e propria programmazione Gender-LBGTQ. Questa sarebbe realizzata, di fatto, mediante la vera e propria castrazione chirurgica o chimica (sia maschile che femminile) e il successivo impianto di un Gender puramente apparente e non funzionale. Si tratta quindi di puro “maquillage” es-terno degli individui interessati, basato anche sull’uso di parrucche, iniezioni di siliconi sottopelle, ecc. Il risultato consisterebbe quindi la “produzione” di individui infecondi e incapaci di riprodursi, veri propri eunuchi della nuova societa’ unica mondiale!

QUARTA OBIEZIONE: LA VULGATA DELLA TEORIA GENDER LGBTQ

La diffusione e popolarizzazione della teoria gender, specialmente tra i giovani nord-americani di sinistra e di bassa scolarizzazione, e’ relativamente recente. Un esempio di questa popolarizzazione e’ dato dal caso del Associate Professor canadese Christopher Dummitt (3), il quale dopo aver discusso una tesi di Ph.D. e pubblicato libri e numerosi articoli sull’argomento ha recentemente candidamente ammesso che i suoi studi non hanno basi scientifiche (“[He] admits he ‘basically just made up’ claims in transgender scholarship“). Cio’ significa che studi scientifici seri sull’argomento non esistono? E’ probabile!

QUINTA OBIEZIONE: IL DEPOSITUM FIDEI DELLA CHIESA CATTOLICA

Ma le obiezioni più serie sono indubbiamente quelle teologiche.

Non esiste infatti alcuna base nel “Depositum fidei” della Chiesa Cattolica a favore della teoria Gender-LGBTQ.

Peraltro il tentativo di giustificazione da parte dei pro-Bergogliani e’ in atto. Ne’ e segno evidente la recente pubblicazione da parte della Pontificia Commissione Biblica (PPB) del Vaticano di un libro sull’intepretazione del peccato di Sodoma (5). Il gesuita padre Pietro Bovati, segretario della PPB, ha detto che il lavoro è stato svolto per espresso desiderio di papa Francesco. Si tratta quindi da parte di Bergoglio, in primis, e di tutto il suo entourage moder-nista di un chiaro tentativo di normalizzare l’omosessualità nella Chiesa cattolica, riducendo il “peccato di Sodoma” (Genesi 19, 1-29) a “una mancanza di ospitalità”.

________________________

(1) REFUTAZIONE RAZIONALE DEI MODERNISTI: IL CASO DI CARLO MARIA MARTINI https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=3427469360598667&id=100000069109306&sfnsn=scwspmo&extid=uxyu4ekTJWW8t3Xr

(2) REFUTAZIONE RAZIONALE DEI MODERNISTI: IL NUOVO CASO DI GEORG BATZING https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=3469561466389456&id=100000069109306&sfnsn=scwspmo&extid=KYdecksJB1OkWyfj

(3) 30 Giugno 2020, Stilum Curiae di Marco Tosatti. https://www.marcotosatti.com/2020/06/30/gesuiti-il-sito-web-sdogana-il-diritto-allamore-omosessuale/

(4) https://www.lifesitenews.com/news/gender-historian-admits-he-basically-just-made-up-claims-in-transgender-scholarship?

(5) “Cos’è l’uomo? Un itinerario di antropologia biblica”, Pontificia Commissione Biblica (PBC), 16 dicembre 2019.

Salus populi romani: July 6, 2020 — Live from Rome!

This is the Devotion requested by Our Lady in 1822

for Pope Benedict XVI

WE INVITE YOU TO JOIN US EVERY MIDNIGHT FROM ROME ITALY
VIA VIDEO, THROUGH FROM ROME INFO VIDEO

EspañolFrançaisDeutschPolski

Perpetual Supplica

THESE PRAYERS ARE SAID EACH MIDNIGHT
IN FRONT OF THE BASILICA OF SANTA MARIA MAGGIORE AT ROME

This devotion is inspired by the request made by Our Lady Herself in
Bl. Anne Catherine Emmerich’s Vision of

August 25, 1822: “I know not now how I went to Rome last night, but I found myself near the church of Santa Maria Maggiore. Around it I saw crowds of poor, pious souls, in great distress and anxiety on account of the Pope’s disappearance and the agitation and alarming reports throughout the city. Led by one common impulse, they had come to invoke the Mother of God. They did not expect to find the church open, they intended only to pray outside. But I was inside, I opened the door and they entered, astounded at the door’s opening of itself. I was standing aloof where they could not see me. There was no service, only the chancel-lamps were burning, and the people knelt in quiet prayer. Then the Mother of God appeared. She said that great tribulations were at hand; that the people must pray earnestly with extended arms, if only for the length of three Our Fathers, for it was thus that her Son had prayed for them upon the Cross; that they should rise at midnight to pray thus; that they should continue to come to Her church which they would always find open; and that they should, above all, pray for the extirpation of the Church of Darkness. … I know not whether the people saw the apparition or not, but they must have been impressed by something supernatural for, when the Blessed Virgin said they should pray to God with arms extended, all lifted up their arms … It seemed to be an association of prayer.” From this time Sister Emmerich assisted nightly at the pious exercises at Santa Maria Maggiore. (The Life and Revelations of Ann Catherine Emmerich, Book 2)

(Prayers will be said in Italian, Black, and English: Blue)

In Nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti. Amen.

THE 5 FATIMA PRAYERS

Mio Dio! io credo, adoro, aspetto e amo Te! Ti chiedo perdono per coloro che non credono, non adorano, non aspettano e non amano Te! (3x)
My God! I believe, adore, await and love Thee! — I ask pardon for those who do not believe, do not adore, do not await and do not love Thee! (3x)

Santissima Trinità, Padre, Figlio, e Spirito Santo, Ti adoro profondamente! e Ti offro il preziosissimo Corpo, Sangue, Anima e Divinità di Gesù Cristo, presente in tutti i Tabernacoli della Terra, in riparazione agli oltraggi, ai sacrilegi e all’indifferenza tramite cui Egli stesso è offeso. E per mezzo degli infiniti meriti del Suo Sacratisimo Cuore e del Cuore Immacolato di Maria, Ti chiedo la conversione dei poveri peccatori.
O Most Holy Trinity, Father, Son and Holy Spirit, I adore Thee profoundly! and I offer Thee the Most Precious Body, Blood, Soul and Divinity of Jesus Christ, present in all the tabernacles on earth, in reparation for the outrages, sacrileges and indifference with which He Himself is offended. And through the infnite merits of His Sacred Heart and the Immacualte Heart of Mary, I beg of Thee the conversion of poor sinners.

O Santissima Trinità, Ti adoro! Mio Dio, mio Dio, Ti amo nel Santissimo Sacramento!
O Most Holy Trinity, I adore thee! My God, my God, I love Thee in the Most Blessed Sacrament!

O Gesù, questa è per amore Tuo, per la conversione dei peccatori e in riparazione dei peccati commessi contro il Cuore Immacolato di Maria.
O Jesus, this is for love of Thee, for the conversion of sinners and in reparation for the sins commited against the Immaculate Heart of Mary.

O mio Gesù, perdonaci, salvaci dal fuoco dell’inferno. Guida tutte le povere anime in Cielo, specialmente quelle che ne hanno maggiore necessità.
O My Jesus, forgive us, save us from the fire of Hell. Lead all poor souls to Heaven, especially those who are most in need.

The Prophetic Prayer of Pope Benedict XVI

TO OUR LADY OF SANTA MARIA MAGGIORE

KNOWN AT ROME AS: SALUS POPULI ROMANI*

(May 7, 2005)

salus

Tutta Santa, degna di ogni onore,
Tu la migliore offerta
che l’umanità possa presentare a Dio.
All Holy, Worthy of every honor,
Thou, the best offering
Which humanity can present to God.

Vergine Madre, Madre sempre vergine,
supplichi materna al Figlio Tuo.
Virgin Mother, Ever-Virgin Mother,
Offer a maternal supplication to Thy Son.

Conduci sino al porto la barca della Chiesa,
scansando gli scogli e vincendo i marosi.
Bring the Barque of the Church to port,
avoiding reefs and conquering stormy seas.

Custodisci questa città;
Conforta chi vi giunge,
senza tetto né difesa,
ed estendi a tutti il Tuo sostegno.
Guard this City;
Comfort who comes here,
without shelter nor defense,
and extend Your protection to all.

Con fede professiamo a Te, Genetrice di Dio;
Con amore Ti onoriamo,
Con speranza Ti preghiamo,
Ti proclamiamo beata.
With faith we profess Thee, Mother of God;
With love we honor Thee;
With hope we pray Thee
We proclaim Thee blessed.

Tu, mia Signora, mio conforto da Dio,
aiuto alla mia inesperienza,
accogli la preghiera che rivolgo a Te.
Thou, My Lady, My consolation from God,
help for my inexperience,
receive the supplication which I make to Thee.

Tu per tutti fonte di gioia,
rendimi degno di esultare insieme a Te.
Thou, who for all are a fountain of joy,
make me worthy to exult together with Thee.

Guarda l’assemblea dei credenti,
Madre del Salvatore;
allontana da loro sventure e afflizioni;
liberali dal male e dal maligno;
proteggili con l’abbondanza della Tua benevolenza.
Watch over the assembly of believers,
Mother of the Savior;
remove from them misfortunes and afflictions;
free them from evil and from the Evil One;
protect them with the abundance of Thy benevolence.

Al ritorno glorioso del Tuo Figlio, nostro Dio,
difendi con la Tua materna intercessione
la nostra fragilità umana
ed accompagnaci sino alla vita eterna
con la Tua mano gentile,
Tu che sei potente, perche Madre.
At the glorious return of Thy Son, our God,
defend with Thy maternal intercession
our human fragility
and accompany us unto eternal life
with Thy gentle hand,
Thou who art powerful, as a Mother.

Amen.

THE SUPPLICA

77 Our Fathers, that is 7 Rosary Decades of Our Fathers.

3 in Latin

71 Our Fathers: One decade in Italian, one in English, alternating

3 in Latin

3 Gloria Patri

LITANY

Sacro Cuore di Gesù, abbi pietà di noi!
Sacred Heart of Jesus, have mercy on us!

Cuore Immacolato di Maria, prega per noi!
Immaculate Heart of Mary, pray for us!

San Giuseppe, Patrono della Chiesa, prega per noi!
Saint Joseph, Patron of the Church, pray for us!

PREGHIERA A SAN MICHELE ARCANGELO

San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia, contro la perfidia e le insidie del diavolo sii Tu il nostro sostegno. Che Dio eserciti il suo domino su di lui, noi supplichevoli Lo preghiamo! E tu, Principe delle milizie celesti, ricaccia nell’inferno satana e gli altri spiriti maligni, che si aggirano in questa Città a perdizione delle anime.

PRAYER TO SAINT MICHAEL, THE ARCHANGEL

Saint Michael, the Archangel, defend us in battle, be our protection against the wickedness and snares of the Devil. May God rebuke him, we humbly pray, and do thou, o prince of the Heavenly Host, by the Divine Power, cast into Hell Satan and all the evils spirits who prowl about this City seeking the ruin of souls. Amen.

San Gabriele Arcangelo, prega per noi!
Saint Gabriel the Archangel, pray for us!

San Raffaele Arcangelo, prega per noi!
Saint Raphael the Archangel, pray for us!

San Pio V, prega per noi!
Saint Pius V, pray for us!

San Francesco di Assisi, prega per noi!
Saint Francis of Assisi, pray for us!

San Antonio di Padova, prega per noi!
Saint Anthony of Padua, pray for us!

Santa Rosalia di Palermo, prega per noi!
Saint Rosalia of Palermo, pray for us!

Beata Anna Caterina Emmerich, prega per noi e prega con noi!
Bl. Ann Catherine Emmerich, pray for us and pray with us!

In Nomine Patris et Filii e Spiritus Sancti. Amen.

HYMN TO OUR LADY
SALUS POPULI ROMANI

Al tuo tempio secolare
di ori e marmi rilucente
siamo accorsi ad implorare
il materno tuo favor.

At Thy Ancient Temple
of shinning gold and marble
we have come to implore
Thy Maternal favor.

R. O Maria Madre Santa
tu del popolo romano
sei salvezza luce e guida,
nostra speme e nostro amor,
sei salvezza luce e guida
nostra speme e nostro amore.

Refrain: O Maria, Holy Mother
Thou art of the Roman People
the salvation, light and guide,
our hope and our love,
Thou art the salvation, light and guide
our hope and our love.

Col Prodigio della Neve,
segnò il luogo in piena estate,
dell’augusta tua dimora,
il supremo tuo favor.

With the prodigy of the Snow,
Thou signed this place in high summer,
of August as Thy dwelling,
as Thy supreme favor.

R. O Maria Madre Santa
tu del popolo romano
sei salvezza luce e guida,
nostra speme e nostro amor,
sei salvezza luce e guida
nostra speme e nostro amore.

Refrain: O Maria, Holy Mother
Thou art of the Roman People
the salvation, light and guide,
our hope and our love,
Thou art the salvation, light and guide
our hope and our love.

 

_________

This Devotion is sponsored by the Committee “Salvaci o Maria!”

+ + +

 

Donate to support FromRome.Info

Make a donation to Save Old St. Mary’s Inc., a non profit which is supporting Br. Alexis Bugnolo’s Apostolates like FromRome.Info -- If you would like to donate more than $10.00 USD, simply increase the Quantity below from 1 to a higher number.

$10.00

_________

* Salus populi Romani, is Latin, for The Salvation of the Roman People. It is the ancient title of the Icon of Our Lady see at the top of this article.